Pubblicare ebook gratuiti? Adesso si può

 In Notizie e Aggiornamenti

Sai che StreetLib ti consente di pubblicare anche ebook gratuiti?

Ebbene l’opzione €0,00 è una realtà ormai da un paio d’anni, una risposta a una richiesta che ci è arrivata direttamente dai nostri scrittori e che abbiamo deciso di accontentare.

Perché (non) dovresti pubblicare un libro gratuito?

La gratuità va usata con cautela. Ad esempio ti sconsigliamo di distribuire il tuo libro gratuitamente in fase di lancio, oppure di metterlo in vendita a €0,00 se le vendite si arrestano, sperando in entrambi i casi di scalare le classifiche delle librerie online. Più download non significa necessariamente più lettori o maggiore interesse.

Usa questa opportunità piuttosto per periodi promozionali limitati, per distribuire contenuti extra in fase di lancio di una data opera e così via. Ti ricordo, infatti, che puoi modificare il prezzo del tuo libro (come pure altri metadati) ogni volta che vuoi e sarà aggiornato nel giro di 24/48 ore su tutte le librerie online: per farlo, ti è sufficiente seguire le indicazioni riportate qui.

Sai che con StreetLib puoi pubblicare il tuo ebook in prevendita? Ecco, proprio la prevendita può essere una buona occasione per distribuirlo gratis ai tuoi lettori!

Ovviamente, impostando il prezzo del tuo libro a €0,00, il tuo guadagno per ogni download sarà di €0,00.

Tutte le librerie accettano i libri gratuiti?

Nì. Ad esempio se sei un autore Amazon fissa il prezzo minimo del tuo ebook a €0,99. Scopri i dettagli in questo post.

Per domande, osservazioni, suggerimenti in merito, scrivi a support@streetlib.com.

 

Recommended Posts
Showing 5 comments
  • elisabetta
    Rispondi

    non diventerà una giungla anche per noi lettori, vero??? o dovrò difendermi da scrittori che mi vogliono rifilare gratis la loro alta concezione di se stessi o un brand propriocentrico finto come un trailer di blockbuster montato sulla musica di carmina burana ??? 😉 😉 un saluto e grazie per il vostro lavoro da elisabetta xxx

  • Giovanni Chiesa
    Rispondi

    Capisco bene il vostro punto di vista ma esprimo la mia titubanza di associazione no profit a dare un prezzo ai libri che avrei intenzione di pubblicare, solo legato al punto di vista ignoto dell’ufficio delle tasse che potrebbe vederci una fonte di reddito. Come si pagano le tasse in Italia su questi proventi?

    • Giovanna Russo
      Rispondi

      Ciao Giovanni,
      ti invito a scrivere a support@streetlib.com inoltrando i dettagli della tua richiesta. 🙂
      Grazie!

  • Antonella
    Rispondi

    A me piacerebbe rendere disponibili i miei scritti a un pubblico più ampio con opzione 0 euro.
    i miei scritti è l’unica cosa di me che posso regalare al mondo!
    Non ho avuto figli.
    Forse le mie parole sono i miei figli.
    Vorrei donarle al mondo
    Antonella

Rispondi a elisabetta Annulla risposta