Stories: Pino Campo e la sua esperienza con StreetLib

 In StreetLibers community

Pino Campo ha autopubblicato via StreetLib gli ebook Il tribuno pretoriano e Il giardino di casa. L’articolo che segue è stato scritto liberamente dall’autore per testimoniare la sua esperienza da selfpublisher e l’incontro con StreetLib Selfpublish.
Grazie per il tuo contributo, Pino!

Pino CampoMi accorgo solamente ora che avrei potuto approfittare già da tempo della possibilità che StreetLib offre a tutti i propri autori, per ottenere un po’ di visibilità nell’intricato mondo delle pubblicazioni. Sono già più di tre mesi che il mio romanzo, Il tribuno pretoriano, è pubblicato in formato digitale nei maggiori store di ebook grazie a StreetLib e io mi accingo solo ora a raccontare la mia storia di selfpublisher.

Eh già, come avrei fatto a scrivere una storia reale se prima non fosse accaduta!

La mia prima esperienza di scrittore è vecchia di circa cinque anni, con il romanzo Il giardino di casa, pubblicato da una piccola editrice locale, Frammenti Edizioni. Il mio battesimo da autore è avvenuto quasi in sordina, con poca visibilità, eccettuando parenti, amici e l’adozione da parte delle scuole medie locali, come testo di narrativa.

Riguardo a questa nuova esperienza invece, posso dire che, oltre all’apprezzamento dei miei soliti lettori affezionati, ho avuto la grande fortuna e la possibilità di poter vendere in tutta Italia e anche nel mondo, grazie a Internet e al suo potere intrinseco. Posso orgogliosamente affermare che grazie a questo fantastico strumento, ho già raggiunto 260 lettori e, in attesa di conoscere i risultati delle vendite del prossimo trimestre, mi godo questo fantastico momento per l’apprezzamento ottenuto.

Grazie StreetLib per questa ottima e nuova opportunità che viene concessa a tutti noi poveri autori, altrimenti sconosciuti. Altrimenti assai più poveri perché ci sarebbe rimasta, come sola e unica via, la pubblicazione a pagamento per vedere un ISBN associato alle nostre opere!

Consapevole di ciò che mi aspetta il futuro, per quanto riguarda le mie prossime pubblicazioni, ripeterò sempre l’esperienza con StreetLib all’infinito, ovviamente mondando il tutto da eventuali errori commessi per mero frutto d’inesperienza.

Vuoi inviarci la tua Story?
  • Racconta la tua esperienza con la scrittura, il self publishing e StreetLib in un testo compreso tra i 1500 e i 3000 caratteri
  • Allega la tua foto o un’immagine che ti rappresenti (larghezza min 300 px)
  • Includi tutti il link al tuo sito web e i tuoi contatti social
  • Allega lo shortcode generato via Sell per inserire il widget con i tuoi libri all’interno della Story (maggiori dettagli qui)
  • Spedisci all’indirizzo stories@streetlib.com
  • NB. Tutte le storie vengono pubblicate seguendo l’ordine di ricezione. Ti chiediamo quindi solo un po’ di pazienza, perché i contributi che riceviamo sono davvero tanti!

    L’archivio completo delle StreetLib Stories lo trovi qui.

Recommended Posts

Leave a Comment